You are currently viewing Comunicato ricorso Alatri

Comunicato ricorso Alatri

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS

Dopo un mese di attesa arriva il responso del Giudice Sportivo, in merito al ricorso avanzato dall’Alatri Calcio, che chiedeva la vittoria a tavolino del derby perso a Ceccano per 2-0.

A seguito della comunicazione ufficiale del respingimento di tale pratica da parte del suddetto Giudice, il Presidente del Ceccano Calcio 1920, l’Avv. Gianluca Masi, ha diramato un suo comunicato, esprimendo la posizione della società.

“Con estremo piacere e soddisfazione voglio rendere pubblico il provvedimento del Giudice Sportivo, che ha rigettato il ricorso promosso dall’Alatri Calcio, nella speranza di veder ribaltato a colpi di carte bollate un risultato limpido e cristallino conquistato sul campo dal Ceccano in occasione del derby ciociaro dello scorso 1 novembre. Il Giudice, aderendo integralmente alle tesi difensive del Ceccano, ha ritenuto infondata la richiesta dello 0-3 a tavolino, confermando la correttezza e l’assoluta legittimità della condotta societaria rossoblu. Che, sia detto chiaramente, a causa di tale ricorso e nell’estremo rispetto delle regole, ha tenuto in via cautelativa fuori dai convocati il calciatore Adamo, tra gli elementi più forti della rosa. E ciò ha fatto per ben 4 partite, subendo un danno non irrilevante in termini di competitività, che nessuno potrà risarcire”.

Nei giorni scorsi la tematica è salita agli onori delle cronache anche a seguito di alcuni scambi intercorsi in occasione di una diretta tv, dove è intervenuto mister Mirco Carlini e, per l’Alatri, Antonio Fontana. Anche su questo episodio il Presidente Masi ha voluto dire la sua.

“Il ricorso dell’Alatri è stato ben inquadrato anche da Mister Carlini come qualcosa di assolutamente antisportivo. E, nonostante il rumoroso intervento del sig. Antonio Fontana anche in alcune trasmissioni sportive, tale circostanza ha trovato piena conferma nella decisione del Giudice Sportivo. L’Alatri Calcio, nella persona in questo caso del sig. Fontana, dovra’ dunque, al di là delle affermazioni poco simpatiche proferite in diretta televisiva, farsi una ragione sul fatto che il Ceccano opera solo e soltanto nel pieno rispetto delle regole, e che i risultati si ottengono sul campo con sacrificio e volontà. Non nelle aule di giustizia”.

Chiusa la pratica Alatri e confermato il risultato ottenuto sul campo, proprio con una doppietta di Matteo Adamo, la squadra rossoblù è pronta ad affrontare il big match del prossimo mercoledì 8 dicembre, quando i ragazzi di Carlini ospiteranno la capolista Monte San Biagio.

Il Ceccano Calcio, che aveva provato a spostare la gara nel pomeriggio, intende comunicare, purtroppo, che la società avversaria non ha concesso il proprio assenso affinché questo potesse verificarsi. La gara, dunque, si disputerà allo stadio “Dante Popolla”, mercoledì 8 dicembre, alle ore 11.

 

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa