You are currently viewing Juniores – Ceccano Calcio  – Atletico Lariano

Juniores – Ceccano Calcio – Atletico Lariano

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS

Campionato Juniores Regionale Under 19B girone E

8ª giornata del girone di andata

Ceccano Calcio 1920 – A.S.D. Atletico Lariano 1963  1-0

 

Ceccano: Oresti, Consalvo, Maura Giorgio, Bruni, Fiacco (55’ Buono), Rotondi, Avdiu (45’ Martelli), Riccardi (75’ Vitti), Volpe (45’ Liburdi), Maura Vanni, Lanni.

A disposizione: Mastrogiacomo, Di Mario, Maura Alessandro, Roma, Iannarilli.

Allenatore: Giovanni Liburdi

Lariano: Spallotta, Ercoli, Castellano, Andreozzi, Segna (72’ Caponera Matteo), Tedesco, Giuliani, D’Abbruzzi (53’ Borrello), Mancini, Reali (70’ Monti – 90’ Anghelache), Ciampricotti.

A disposizione: Ciarla, Caponera Gabriele, Sperati.

Allenatore: Mirko Leoni

Arbitro: Edoardo Corvo di Frosinone

Marcatori: 60’ Lanni

Ammoniti: Consalvo, Bruni, Rotondi, Martelli, Lanni (Ceccano), Segna, Mancini, Reali (Lariano)

Partita maschia, disputata su un Popolla molto pesante, quella tra Ceccano e Lariano.

Nel corso della prima frazione di gioco le due squadre si sono studiate, non concedendo occasioni da ambo i lati.

I rossoblù hanno provato maggiormente a fare la gara, ma la metà campo di attacco dei ragazzi di mister Liburdi era la più rovinata del campo e non ha consentito al Ceccano di trovare la via della rete.

Nella ripresa, con l’ingresso in campo per il Ceccano di Liburdi e Martelli, il ritmo si alza. I due esterni danno molto fastidio agli avversari e già nei primi minuti il Ceccano prova a schiacciare gli ospiti.

La prima occasione concreta arriva al 51’, con Marco Lanni che da buona posizione calcia fuori.

Al 60’ la gara si sblocca. Vanni Maura, con un’ottima verticalizzazione, trova Martelli sulla sinistra. L’esterno rossoblù punta l’area, ma si allunga leggermente la palla, sulla quale è lesto ad arrivare Marco Lanni, che non si lascia sfuggire l’occasione e con il destro batte Spallotta.

Il Ceccano non allenta la pressione e continua a giocare bene a calcio, non accontentandosi del vantaggio.

Al 70’ arriva il primo gol annullato ai padroni di casa. Martelli recupera palla con un contrasto deciso ma regolare, con un destro a giro trova l’incrocio sul secondo palo, ma l’arbitro ravvisa un fallo ed annulla quello che sarebbe stato uno splendido gol.

Al minuto 83’ tocca a Jacopo Liburdi la dura sorte della rete non convalidata. Sugli sviluppi di una punizione a due dentro l’area, Liburdi raccoglie la palla vagante e in acrobazia trova l’angolino. Ancora una volta il sig. Corvo di Frosinone annulla per irregolarità.

Negli ultimi minuti gli ospiti provano a risalire la china, nel tentativo di impattare il risultato. I ragazzi di Liburdi, però, tengono benissimo il campo e le posizioni, portando a casa tre punti fondamentali per la corsa nelle zone altissime della classifica.

Vittoria importantissima, in uno scontro diretto, che vale al Ceccano il secondo posto in coabitazione con Arce, a soli due punti dalla capolista Morena.

Sabato prossimo, per continuare a correre, il Ceccano è atteso dalla trasferta di Marino, dove affronterà il Bi.Ti. Calcio.

 

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa