You are currently viewing Juniores – Ceccano Calcio  – S.S.D Colleferro Calcio

Juniores – Ceccano Calcio – S.S.D Colleferro Calcio

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS

Campionato Juniores Regionale Under 19B girone E.

10ª giornata del girone di andata.

Ceccano Calcio 1920 – S.S.D. Colleferro Calcio 2-2

Ceccano: Oresti, Roma (63’ Cerroni), Buono, Bruni, Fiacco, Rotondi, Avdiu (60’ Martelli), Riccardi (78’ Vitti), Volpe (80’ Liburdi), Maura Vanni, Lanni (83’ Iannarilli).

A disposizione: Mastrogiacomo, Di Mario, Maura Alessandro, Panella.

Allenatore: Giovanni Liburdi

Colleferro: Ercoli, Porcu, Pomponi (82’ Casazza), Salvi (60’ D’Alessio), Prili, Marozza (54’ Salvitti), Lucidi, Calenne, Gregori, Di Placido.

A disposizione: Arcese, Centofanti, De Castris, Presta, Talone.

Arbitro: Federico Tammetta di Frosinone

Marcatori: 30’ Maura Vanni (Ceccano), 58’ Gregori (Colleferro), 85’ Liburdi (Ceccano) rig., 89’ Di Placido (Colleferro)

Ammoniti: Maura Vanni, Cerroni (Ceccano), Salvi, Casazza (Colleferro)

Il Ceccano di mister Liburdi gioca bene, ma non trova i tre punti. Un primo tempo straripante per i giovani rossoblù, che già al 6’ hanno la prima occasione, con Lanni che calcia e scheggia il palo alla destra di Ercoli.

Il Ceccano continua a macinare gioco, con palla a terra e trame ben orchestrate. Al 27’ è ancora Lanni ad avere sul destro la palla del vantaggio. Il centravanti rossoblù stoppa la sfera al centro dell’area, si gira, ma trova una conclusione troppo centrale.

Al 30’ i ragazzi di Liburdi passano. Vanni Maura recupera una palla nella trequarti avversaria, si invola verso la porta e con freddezza trova l’incrocio dei pali, non lasciando scampo al portiere ospite.

Nonostante il vantaggio, i rossoblù continuano a cercare il raddoppio. Al 40’ Fiacco lascia partire un gran destro dalla distanza, ma Ercoli è bravissimo a deviare in calcio d’angolo. Sugli sviluppi del corner la palla arriva sul piede di Rotondi, che prova a sorprendere gli avversari, ma la conclusione è debole e Pomponi respinge sulla linea.

Nella ripresa gli ospiti tornano in un campo con un piglio diverso, sfruttando anche un leggero calo del Ceccano, che nel primo tempo aveva speso tante energie fisiche.

Al 52’, dopo un batti e ribatti in area, Gregori calcia con il sinistro, ma spara alto.

Al 58’ il Colleferro pareggia. Lucidi batte un calcio di punizione verso il primo palo, dove si avventa Gregori che spedisce la palla in rete.

Gli ospiti sembrano avere più spinta e provano ripetutamente a completare la rimonta, ma il Ceccano tiene con solidità.

Dopo qualche sostituzione di mister Liburdi, i rossoblù tornano a guadagnare campo. Al minuto 85’ Jacopo Liburdi mette scompiglio tra gli esterni del Colleferro. L’esterno rossoblù entra in area e viene atterrato. L’arbitro decreta il calcio di rigore ed è lo stesso Liburdi ad andare sul dischetto. Con freddezza l’esterno ceccanese spiazza Ercoli e porta i suoi sul 2-1.

Il Colleferro, però, non demorde e all’’89’ trova nuovamente il pareggio, di nuovo sugli sviluppi di un calcio piazzato. In questa occasione un calcio d’angolo, con la palla che arriva morbida al centro. Di Placido è il più lesto di tutti e di testa trova l’angolino.

Negli ultimi istanti di gara il Ceccano rischia la beffa. L’arbitro concede un penalty al Colleferro. Sul dischetto va Gregori, alla ricerca della doppietta che sarebbe valsa tre punti pesantissimi, ma Oresti vola alla sua sinistra e neutralizza il tiro, difendendo il risultato.

Una bella partita, giocata bene da entrambe le squadre dove, sostanzialmente, il pareggio appare il risultato più giusto.

 

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa