You are currently viewing Promozione – Virtus Faiti – Ceccano Calcio 1920

Promozione – Virtus Faiti – Ceccano Calcio 1920

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:NEWS

Campionato di Promozione girone E

1ª giornata del girone di ritorno

Virtus Faiti – Ceccano Calcio 1920 0-2

 

Faiti: Pepe, Gasbarra (62’ Pelle), Miccinatti, Sebastianelli, Malizia (85’ Nania), Salvoni (70’ Tosti), Craciun, Lubirati, Raso, Masini (70’ Rieti), Reginaldi (75’ Molinari).

A disposizione: Neroni Angelo, Neroni Luca, Contarino, Chiariello

Allenatore: Gianluca Campo

 

Ceccano: Micheli, Bignani (88’ Mercante), Vitti, Celenza, Bruni (51’ Cestra), Adamo (80’ Carlini), Federico, Lillo, Pompili (85’ Protani), Simone, Liburdi (62’ Previtera).

A disposizione: Pietropaoli, Rotondi.

Allenatore: Mirco Carlini

 

Arbitro: Andrea Musumeci di Cassino

Assistenti: Francesco Raganelli (Roma 1), Matteo Raggi (Roma 1)

Ammoniti: Gasbarra, Miccinatti, Malizia, Craciun (Faiti), Bruni, Liburdi, Previtera (Ceccano)

Marcatori: 53’ Adamo, 72’ Previtera

 

Grande prova di personalità dei ragazzi di mister Carlini, che superano all’inglese un’ottima Virtus Faiti.

I rossoblù partono subito all’attacco. Al 4’ Adamo calcia una punizione sul primo palo, ma trova pronto Pepe nella respinta.

Al 13’ i padroni di casa arrivano nei pressi della porta in modo rocambolesco. La palla rimbalza male su un campo irregolare e Celenza respinge male. Il pallone assume una traiettoria pericolosissima, ma Micheli trova un grande colpo di reni e devia in calcio d’angolo.

Al 24’ prima occasione in maglia rossoblù per il neo arrivo Pompili, che parte in velocità verso la porta, ma chiude troppo la conclusione mancina.

Negli ultimi 20’ del primo tempo, i rossoblù continuano a macinare gioco, ma non riescono a trovare la via del gol.

Nella ripresa i ragazzi di Carlini ripartono con grande forza. Al 47’ Pompili calcia dal limite e la palla si alza troppo sopra la traversa.

Al 53’ l’episodio che sblocca la gara. Punizione dai 20 metri calciata da Adamo che con un gran destro trova il gol sotto l’incrocio dei pali e dà il vantaggio ai suoi.

Il Ceccano continua a giocare e tenere alta la pressione, creando occasioni per il raddoppio.

0-2 che arriva al 72’. Pompili infila una grande palla in area sulla quale arriva Previtera che non perdona Pepe e concretizza la mole di gioco del Ceccano.

Nell’ultima fase della gara il Ceccano controlla con sicurezza il risultato, non concedendo nulla agli avversari e portando a casa tre punti preziosissimi su un campo molto difficile.

Una grande prestazione di personalità per i rossoblù, con un ottimo Samuele Pompili, che alla sua prima apparizione in rossoblù ha guadagnato tantissimi applausi dei sostenitori ceccanesi presenti a Latina.

Il campionato è ancora lungo e il Ceccano ha dato ulteriore dimostrazione di essere in grado di lottare fino alla fine.

 

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa