You are currently viewing Promozione -Ceccano Calcio 1920 – Nuovo Cos Latina

Promozione -Ceccano Calcio 1920 – Nuovo Cos Latina

Campionato di Promozione girone E

9^ giornata del girone di ritorno

Ceccano Calcio 1920 – Nuovo Cos Latina 1-3

 

Ceccano: Micheli, Bignani (85’ Carlini), Vitti Marco (85’ Protani), Celenza, Rotondi, Adamo, Federico, Lillo (89’ Volpe), Bucciarelli (65’ Maura), Simone, Consalvo (54’ Previtera).

A disposizione: Pietropaoli, Vitti Manuel, Seppani.

Allenatore: Mirco Carlini

Cos Latina: Pinti, Ponso, Spirito, Maola, Antonelli, Rogato, Screti (80’ Di Giulio), Agostini (83’ Mina), Ciccarelli (74’ Romani), Formica (89’ Possamai), Campagna.

A disposizione: Catalani, Di Raimo, Falcone, Mariniello, Palladini.

Allenatore: Andrea Bellamio

 

Arbitro: Luigi Conte di Ciampino

Assistenti: Simone Morlacchetti (Roma 2), Cristiano Rosati (Roma 2)

Ammoniti: Celenza (Ceccano), Agostini, Ciccarelli (Cos)

Marcatori: 73’ Campagna (Cos), 77’ Campagna (Cos), 92’ Adamo (Cec), 95’ Romani (Cos)

Note: Al minuto 88’ espulso Campagna (Cos) per doppia ammonizione 

ceccano cos latina promozione

Il big match della giornata va ai pontini del Nuovo Cos Latina. I neroverdi passano al Popolla con un netto 1-3.

Nel primo tempo i ritmi della gara sono bassi e le due squadre pensano a studiarsi a vicenda. Tipico andamento di uno scontro diretto di altissima classifica.

Unica vera occasione per gli ospiti al minuto 23’, quando Campagna manca l’impatto con la palla da ottima posizione.

Prima frazione di gioco che si chiude senza particolari emozioni con il risultato di 0-0.

Nella ripresa il Ceccano prova a prendere in mano il pallino del gioco, ma gli ospiti sono bravi a capitalizzare.

La prima rete arriva al 73’. Il Cos riparte in contropiede a grande velocità. Campagna arriva all’uno contro uno, salta Marco Vitti e di destro non lascia scampo a Micheli.

Al 77’ è ancora Campagna a trovare la rete del raddoppio. Di nuovo una ripartenza a grande velocità, con l’attaccante pontino che arriva a tu per tu con il portiere rossoblù e può realizzare senza troppa difficoltà.

Campagna fa e disfa. Al minuto 88’ chiede un calcio di rigore, ma l’arbitro Conte ravvisa una simulazione del numero 11 pontino. Già ammonito viene allontanato anzitempo dal terreno di gioco per doppio giallo.

I rossoblù, spinti dal loro pubblico, provano a crederci. Al 92’ Federico rientra sul sinistro e calcia dal limite impegnando Pinti. Sulla respinta arriva Adamo che con il destro incrocia e trova l’angolino.

Il tentativo di rimonta viene spento da un ennesimo contropiede del Cos Latina che chiude i conti con la rete di Romani.

Tre punti importanti per i pontini nello scontro diretto del Popolla. Ma il Ceccano vuole continuare a lottare per le posizioni di vertice. Mercoledì il recupero con Alatri e poi qualche giorno di sosta per Pasqua per preparare l’altro scontro da tutto per tutto contro il Monte San Biagio.

 

Valentino Bettinelli

Ufficio Stampa